Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cucina per chi ama la buona tavola, fatto di ricette facili, sicure (tutte sperimentate) che stupiranno i tuoi ospiti!

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #frutta cotta e macedonie
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Oggi ero fermamente decisa a seguire la ricetta e mi sono detta :

-Dai che ce la puoi fare! Basta leggere attentamente ed eseguire fedelmente.

E invece, come sempre, non ce l'ho fatta, avevo appena letto la ricetta, cercato gli ingredienti.....non proprio tutti...

E poi, come sempre succede, ho fatto di testa mia.

Proprio non so capire, e forse non dovrei confessarlo qui, pubblicamnte, ma è più forte di me, leggo una ricetta, e poi la cambio ,la riadatto insomma,e sono anche fortunata!

Il risultato vi assicuro che è ottimo e anche l'aspetto è molto simile all'originale e poi, detto fra noi, la mia versione è molto più semplice!

 

Ingredienti:

2 pere mature...ma non troppo

2 bicchieri di vino rosso

3 cucchiai di zucchero di canna

1 cucchiaio di miele

2 chiodi di garofano

3 anici stellati

un baccello di vaniglia

una noce di burro e un cucchiaio raso di zucchero

4 fette di pancarrè

un cucchiaio raso di marmellata di arancia

ribes rosso e mirtilli q.b.

 

Dividi le pere per il senso della lunghezza, lascia loro il picciolo,togli il torsolo e sbucciale.

Mtti in un pentolino:

2 bicchieri di vino rosso, lo zucchero, il miele, l'anice stellato il baccello di vaniglia aperto e i chiodi di garofano, immergi le pere nel vino e porta ad ebollizione, cuoci il tutto per circa 10 minuti.

Togli le pere dal vino e fai ritirare la salsa.

Metti una noce di burro,un cucchiaio di zucchero e la marmellata in un padellino, taglia le fette di pancarrè con un coppapasta e falle rosolare nel burro e marmellata.

Metti in ogni piatto:2 fette di pancarrè , due mezze mele, un cucchiaio di riduzione di vino, qualche frutto di bosco, il baccello di vaniglia e l'anice stellato.

Però che pere!

Commenta il post

Post recenti

Ospitato da Overblog