Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cucina per chi ama la buona tavola, fatto di ricette facili, sicure (tutte sperimentate) che stupiranno i tuoi ospiti!

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #secondi di carne
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Qualche giorno fa Georgiana mi ha regalato due bei fagiani, mi ha telefonato chiedendomi:

-Ti piace il fagiano?

A dire il vero non sapevo bene cosa rispondere, l'ultimo fagiano l'avevo mangiato ai tempi di Napoleone, ma visto che sono curiosa di assaggiare sempre tutto le ho risposto di si, così una mattina Georgiana è arrivata a casa con un sacchetto da cacciatore con dentro due fagiani, il suo ragazzo ama la caccia e la pesca ... oltre a Georgiana naturalmente, ma quando ho aperto il sacchetto sono rimasta pietrificata!

Io i fagiani li avevo sempre visti sul banco del macellaio già puliti e spennati, e questi avevano ancora tutte le penne!!!

Guardavo e riguardavo quelle povere bestie e alla fine mi sono fatta coraggio e, come facevano un tempo le vecchie contadine, mi sono messa in giardino a spennarli, Ouana mi guardava dalla cucina, dopo cinque minuti si è offerta timidamente di aiutarmi e devo dire che mi sono proprio sentita sollevata, diciamo che spennare i fagiani non è proprio la mia specialità ,ma alla fine, tira di qua, tira di là ce l'abbiamo fatta, li ho presi e fiammeggiati come avevo visto fare a mia nonna più di cinquant'anni fa insomma, per farla breve, alla fine di tutta l'operazione, mi sono resa conto che non avevo mai cucinato un fagiano in vita mia, così mi sono messa a cercare qualche ricetta poi, come al solito, ho fatto di testa mia , e questo è il risultato.

GRAZIE GEORGIANAAAAA!!!!!!

 

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Ingredienti:

 

2 fagiani

2 scalogni

una manciata di olive nere al forno

un rametto di rosmarino

la buccia grattugiata di un'arancia

2 arance tagliate a fette

Il succo di un'arancia

2 cucchiai di patè di olive nere

rete di maiale q.b.

5-6 fette di bacon

1 foglia di alloro

un cucchiaio di bacche di ginepro

un paio di bicchieri di vino rosso

sale, pepe

NIENTE OLIO

 

Spalma la pelle dei fagiani con il patè di olive , spolverali di buccia di arancia grattugiata, poggia sopra ognuno qualche fetta di bacon e poi avvolgili nella rete di maiale.

Trasferisci i fagiani in una pirofila di ghisa, aggiungi le bacche di ginepro, le olive nere, lo scalogno e il rosmarino e l'alloro e falli rosolare per circa 30 minuti,bagnandoli di tanto in tanto col vino rosso, appena il vino sarà evaporato togli i fagiani dalla pirofila, copri il fondo con le fette di arancia, aggiungi i fagiani, irrorali col succo d'arancia e se vuoi anche con altro vino e cuocili in forno a 200° per almeno un'ora...ma anche un po' di più, controllando spesso che non si brucino.

 

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Commenta il post

Post recenti

Ospitato da Overblog