Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cucina per chi ama la buona tavola, fatto di ricette facili, sicure (tutte sperimentate) che stupiranno i tuoi ospiti!

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #torte
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Ingredienti:

 

3 uova grandi

gr.150 di zucchero semolato

cr200 di farina 00

una bustina di lievito per dolci

un pizzico di peperoncino piccante in polvere

4 grosse pere

gr.150 di cioccolato fondente

2 cucchiai colmi di cacao amaro in polvere

un bicchiere colmo di latte

 

Per la crema:

4 tuorli

4 cucchiai di zucchero semolato

una scorza di limone

1 bicchiere e 1/2 di latte

 

Prepara l'impasto:

dividi i tuorli dagli albumi.

Monta gli albumi a neve ben ferma.

Monta i tuorli con lo zucchero, aggiungi la farina e il lievito e il peperoncino e amalgama.

Trita il cioccolato fondente, bagnalo con un bicchiere di latte e fallo sciogliere nel microonde, aggiungilo quindi ai tuorli con la farina , lo zucchero e il lievito, amalgama, aggiungi il cacao amaro e amalgama ancora.

Sbuccia le pere, privale dei torsoli e tagliale a dadini, quindi aggiungile all'impasto e amalgama ancora, aggiungi ora gli albumi montati a neve e mescola delicatamente per non smontare l'impasto.

Spruzza di spray antiaderente degli stampini monoporzione , versaci un paio di cucchiai di composto e cuoci in forno a bagnomaria per 10 minuti a 180°

Se invece decidi di preparare una torta da tagliare a fette, il tempo di cottura raddoppia.

Prepara la crema:

Dividi i tuorli dagli albumi.

Monta i tuorli con lo zucchero, aggiungi il latte bollente e amalgama, cuoci a bagnomaria mescolando continuamente, fino a quando la crema velerà il cucchiaio.

Queste tortine sono buone sia calde che fredde.

Per impiattare:

Versa 3 cucchiai di crema sul fondo di una scodella,poggiaci sopra la tortina e decora con gocce di cioccolato fuso.

Tortine  di cioccolato e pere todo  fuego!!!

Commenta il post

Post recenti

Ospitato da Overblog