Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cucina per chi ama la buona tavola, fatto di ricette facili, sicure (tutte sperimentate) che stupiranno i tuoi ospiti!

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #quiche e frittate
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Questa  pissaladière e molto altro ancora l'ho provata durante una fantastica cena a tema  a casa della mia amica Susanna ...un viaggio inebriante fra i sapori della Francia.

Grazie Susanna!

 

Ingredienti:

 

per la pasta:

 180 ml. acqua

gr.6  sale

 gr.3  malto o zucchero

gr.320 farina 00

gr.8 lievito di birra fresco

gr.15 olio extravergine d'oliva più q.b. per oliare

 

Per la farcia:

 

kg.1  di cipolle dorate

gr. 40 di olio extravergine d'oliva

2 spicchi d'aglio

5 rametti di timo

2 foglie di alloro

gr.150 di acciughe sott'olio

gr.25 di capperi sott'aceto

gr.50 di zucchero semolato

30-35 olive nere nizzarde o taggiasche

pepe q.b.

 

Setaccia la farina nella tazza della planetaria o in una ciotola capiente se la lavorerai a mano, dopodiché versa un goccio d'acqua , presa dalla dose totale in una ciotolina e scioglici il sale, nell'acqua restante sciogli il malto, il lievito di birra e unisci l'olio, versa il tutto sulla farina e impasta il tutto, dopo un minuto aggiungi anche l'acqua col sale e continua ad impastare per almeno 5 minuti finché l'impasto risulterà liscio ed omogeneo.

Lavora l'impasto con le mani fino a dargli una forma sferica.

Spennella d'olio una ciotola, adagiaci l'impasto, coprilo con una pellicola e lascialo lievitare per almeno 2 ore a temperatura ambiente fino a quando raddoppierà di volume.

Togli la lisca alle acciughe.

Taglia le cipolle a rotelle abbastanza sottili.

Trita le foglie di timo e mettile da parte.

Scalda l'olio in una padella antiaderente, versaci le cipolle , i due spicchi d'aglio schiacciati, il timo, l'alloro, lo zucchero sale e pepe  e cuoci col coperchio a fuoco basso per circa 30 minuti fino a quando le cipolle risulteranno traslucide.

Quando la cottura delle cipolle sarà a buon punto trita i capperi e metà delle acciughe, aggiungile alle cipolle ed amalgama.

Ungi una teglia da forno delle dimensioni di cm.35X25, trasferisci l'impasto nella  teglia e stendilo delicatamente con le mani in modo che risulti leggermente rialzato sui bordi.

Versa la farcia sull'impasto, stendilo in maniera uniforme e decora la pissaladière coi filetti di acciuga rimasti cercando di formare delle losanghe.

Inforna col forno preriscaldato a 220° per 25 minuti.

 

Commenta il post

Post recenti

Ospitato da Overblog