750 grammes
Tutti i nostri blog di cucina Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cucina per chi ama la buona tavola, fatto di ricette facili, sicure (tutte sperimentate) che stupiranno i tuoi ospiti!

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #torte

Ingredienti:

3 mele

4 cucchiai di zucchero di canna

1 cucchiaio di miele

una noce di burro

 

per la pasta brisee:

gr.150 di farina 00

gr.70 di farina di riso

gr.150 di burro a temperatura ambiente

una tazza di muesli alla frutta

2 cucchiai di zucchero di canna

 

Metti in una padella:una noce di burro e 4 cucchiai di zucchero di canna e fai caramellare, aggiungi una mela grattugiata alla quale non avrai tolto la buccia, fai andare per un minuto o due e aggiungi le altre due mele non sbucciate e tagliate a tocchetti, falle andare per non più di 5 minuti, toglile dalla padella e trasferisci il tutto in una pirofila da forno.

Preriscalda il forno a 180° e intanto prepara la pasta brisee.

Metti in una bastardella:le farine, il burro tagliato a tocchetti ed eventualmente un paio di cucchiai d'acqua, impasta il tutto, ne risulterà un composto abbastanza sbriciolato al quale aggiungerai il muesli, impasta ancora un pochino ma non troppo, distribuisci le briciole di pasta brisee sulle mele, spolvera con lo zucchero e inforna per 30 minuti a 180°.

 

 

foto c.sechi

foto c.sechi

Leggi i commenti

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #dolci al cucchiaio
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Ingredienti:

3 mele

4 cucchiai di zucchero di canna

una noce di burro

un cucchiaio di miele

 

per la pasta brisee:

gr.150 di farina oo

gr.70 di farina di riso

una presa di sale

gr.150 di burro a temperatura ambiente

2 cucchiai d'acqua

una tazza di muesli alla frutta

un paio di cucchiai di zucchero di canna per spolverare.

 

Metti in una padella :lo zucchero di canna e la noce di burro e fai caramellare, intanto grattugia una delle due mele senza togliere la buccia, metti la mela grattugiata nel caramello , aggiungi le altre due mele tagliate a tocchetti ma non sbucciate, il miele e fai andare per 5 minuti, trascorso questo tempo togli la padella dalla fiamma e trasferisci il composto in una tortiera in ceramica.

Preriscalda il forno a 180° e prepara il crumbler.

Versa in una bastardella:le farine, il sale e il burro a tocchetti, impasta il tutto eventualmente aggiungendo un paio di cucchiai d'acqua, aggiungi ora anche il muesli alla frutta ed otterrai un composto piuttosto sbriciolato, versa questo composto sulle mele, spolvera con un paio di cucchiai di zucchero e inforna a 180° per 30 minuti, sentirai che bontà!!!

 

 

 

Leggi i commenti

Pubblicato su da cuochisidiventa-it

Ingredienti:

8 fettine di vitello tagliate sottilissime

8 fettine di finocchiona

un ciuffetto di rosmarino

un cucchiaio di salsa worcester

2 dita di vino rosso

una cipolla

farina q.b.

olio, sale

Metti al centro di ogni fettina di carne una fettina di finocchiona, aggiungi un ciuffetto di rosmarino, arrotola e chiudi con uno stuzzicadenti.

Trita la cipolla e falla soffriggere in un po' d'olio, terminata la cottura passa la salsa al frullatore.

Metti un po' d'olio in una padella, infarina leggermente gli involtini e falli friggere a fuoco vivo, bagna con la salsa worcester e col vino e fai evaporare, infine aggiungi la salsa alla cipolla

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Leggi i commenti

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #primi

solo-copia-1.jpg

foto G.Losso


Proprio così, non lascitelo mai solo, o il vostro lui, contagiato dalla febbre di master chef, potrebbe cercare di prepararti un pranzetto fantasioso.

E pensare che i primi tempi cucinava sempre lui! Però i suoi piatti erano "una certezza", poche cose ma cucinate a puntino, e invece ora, sarà forse colpa di questo blog che registra puntualmente tutte le mie ricette, ma non cucina quasi più, ma oggi ha voluto farmi una sorpresa, e non la solita carbonara, piatto di cui va fiero, ha osato sbizzarrirsi e si è lanciato scatenando tutta la sua fantasia, come non mettergli la ricetta paparazzata su questo blog? Eccola qua!

 

Ingredienti:

Per le crepes:

3 uova

latte q.b.

un cucchiaio di farina

un cucchiaio di parmigiano grattugiato

sale


per la pasta:

pennette rigate

una cipolla

2 wurstel

2 cucchiai di parmigiano

un tuorlo d'uovo

sale

olio

 

Taglia la cipolla a rotelle e falla friggere in olio ben caldo (il mio amore non soffrigge, frigge solo), quando la cipolla sarà quasi cotta aggiungi i wurstel tagliati a rotelle e falli andare per un paio di minuti.

Sbatti il tuorlo con il parmigiano.

Cuoci la pasta, scolala e condiscila con l'uovo, il parmigiano, la cipolla e i wurstel.

Sbatti le uova con la farina e il parmigiano, aggiungi il latte e prepara tre crepes, farciscile con pa pasta e richiudile, ecco qua, forse non sarà una ricetta degna di Gualtiero Marchesi, ma è bello tornare a casa e trovare il pranzo pronto...un po' meno bello è ripulire poi la cucina...


solo3.jpg

foto C.Sechi

Leggi i commenti

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #antipasti

asparagi-bic-1.jpg

foto C.Sechi

 

Ingredienti:

1 mazzo di asparagi

3 uova

1 cucchiaio colmo di maionese

un cucchiaio raso di colatura d'alici

una fetta di salmone affumicato

un ciuffetto di erba cipollina

qualche grano di pepe rosso

 

Pulite gli asparagi con un pelapatate , tagliateli in modo che le punte sporgano di un paio di cm. dal bordo dei bicchieri, riducete i gambi avanzati a rotelle e lessate il tutto in acqua salata, cercate di lasciare gli asparagi piuttosto al dente quindi scolateli.

Lessate 3 uova, sgusciatele, separate quindi il tuorlo dall'albume.

Sbriciolate grossolanamente i tuorli.

Sbriciolate grossolanamente gli albumi, aggiungetevi la maionese e la colatura di alici, amalgamate.

Preparate i bicchieri:

mettete in ogni bicchiere 6-7 asparagi, mettete sul fondo un cucchiaio di albume e maionese, un cucchiaio di gambi tagliati a rotelle, ancora maionese ed albumi ed infine un cucchiaio di tuorli sbriciolati, aggiungete un pezzettino di salmone affumicato e decorate con erba cipollina e chicchi di pepe rosso.

asparagi-bic-2.jpg

foto C.Sechi

Leggi i commenti

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #biscotti

bruttacchioli-ma-buoni.jpg

foto C.Sechi

 

Beh...brutti , sono proprio brutti, ma sono così buoni e facili a farsi che vale la pena di mettere anche loro sul blog:10 minuti per prepararli, 15-20 minuti in forno e poi non riuscirete più a fermarvi, questi biscottini sono come le ciliege, uno tira l'altro.

 

Ingredienti:

gr,250 di farina 00

gr.50 di farina di riso

gr.150 di zucchero

gr.150 di burro

3 tuorli

un pizzico di sale

la buccia grattugiata di un'arancia

gr.150 di kamut soffiato  al miele (si trova facilmente nei supermercati nello scaffale dei cereali per la colazione, si presenta simile al riso soffiato ma di colore più ambrato ed ha un sapore molto più deciso rispetto al riso soffiato.)

Metti sulla spianatoia le farine e lo zucchero, aggiungi le uova e il burro tagliato a pezzettini, unisci un pizzico di sale , la buccia grattugiata dell'arancia e il kamut e impasta il tutto fino ad ottenere una palla facilmente lavorabile, avvolgila nella pellicola trasparente e falla riposare in frigo per 20-30 minuti.

Preriscalda il forno a 180°.

Togli l'impasto dal frigo e ricavane dei serpentoni dai quali ricaverai dei tronchetti di circa 6-7 cm, mettili sulla placca del forno sulla quale avrai steso un foglio di carta forno e inforna a 180° per circa 20 minuti.

Leggi i commenti

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #verdure

zucchini-in-fiore.jpg

foto C.Sechi

 

Ingredienti:

una decina di zucchini piccolissimi con il fiore

olio

brodo vegetale

erba cipollina

 

Togli i pistilli ai fiori  stando ben attento a non romperli e non staccarli dagli zucchini.

Metti un po' d'olio sul fondo di una padella antiaderente, poggiaci gli zucchini, mettili sulla fiamma e dopo un paio di minuti, senza mai girarli, coprili col coperchio, aspetta ancora un paio di minuti,aggiusta di sale poi aggiungi poco brodo vegetale, circa 1/2 bicchiere, non di più e porta a cottura cercando di lasciarli un po' al dente, infine aggiungi un trito di erba cipollina e impiatta

zucchi-crudi.jpg

foto C.Sechi

Leggi i commenti

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #insalate

insalata-boccon.jpg

foto C.Sechi

 

Ingredienti:

misticanza

2 cetrioli in salamoia

3 peperoncini farciti sott'olio

2 fette di pane toscano tostato

gr.50-60 di tonno sott'olio

olio, aceto, aceto balsamico

 

Condisci l'insalata con olio e sale e mettine un po' in un piatto, tosta le fettine di pane e spennellale con olio e aceto, poggiale sull'insalata  e coprile con un po' di tonno in scatola, aggiungi i cetriolini tagliati a fette ed i peperoncini ripieni, termina con un po' di aceto balsamico, se vuoi puoi aggiungere qualche scaglia di parmigiano.

Leggi i commenti

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #primi

aglio-e-olio-ga.jpg

Foto G.Losso

Settimana di fuoco, delirante e carica di impegni, torno a casa la sera cotta come una salsiccia e il mio lui grida a gran voce "Oggi cucino io!"

Felice mi affloscio sul divano e aspetto fiduciosa, intanto un buon profumino dalla cucina pian piano si diffonde per la casa ad un tratto lo vedo che corre al piano di sopra poi scende le scale velocemente con la macchina fotografica in mano ,odddddiiiiooooo!!! Anche lui è stato contagiato dal virus del blog! Prende il piatto, lo poggia su un tovagliolo intonato, accende la luce ed ecco i suoi spaghetti paparazzati sul blog, mmm... però,mica male!

 

Ingredienti:


olio

uno spicchio d'aglio

una puntina di nduja

gr.50 scarsi di pancetta affumicata

una fettina di pane toscano raffermo.


Mentre cuoce la pasta mettete un po' d'olio in padella, aggiungete uno spicchio d'aglio tagliato a fettine , una punta di cucchiaino di nduja e la pancetta tagliata a dadini, infine taglia la fetta di pane raffermo a fettine sottilissime, come quelle della foto e falle friggere in padella, scola la pasta e falla saltare, infine impiatta.


ga-2.jpg

foto G.Losso

Questa è una ricetta di Gabriello Losso, Grazie amore!

Leggi i commenti

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #primi di pesce

pasticcio-di-ziti-1.jpg

Foto C.Sechi

 

Sarà colpa forse della mia anima masochista, lato di me che non conoscevo affatto, ma stamattina ho deciso di farmi del male e di lanciarmi in quest'impresa, alla fine il risultato è questo, un ottimo piatto con una foto alquanto bruttina e una cucina dalla quale sembra appena passata un'orda di barbari, ora che ci penso, perché mai non ho chiamato questo piatto "che pasticcio Bridegst Jhones"?

 

Ingredienti:

gr.150 di ziti


per la farcia:

2 scatolette di ceci

uno spicchio d'aglio

un ciuffetto di rosmarino

un paio di foglie di salvia

un pizzico di semi di finocchio selvatico

olio, sale


per il condimento:

gr.250 di polipetti

uno spicchio d'aglio

un ciuffo di prezzemolo

1/2 bicchiere scarso di vino bianco

un cucchiaino di concentrato di pomodoro

un pizzico di peperoncino

olio, sale


Metti in un pentolino:un po' d'olio, uno spicchio d'aglio, il rosmarino e la salvia e falli andare per un paio di minuti, aggiungi i ceci scolati dalla loro acqua , il sale e i semi di finocchio selvatico, fai insaporire per qualche minuto, passa al minipiper e trasferisci la crema così ottenuta in una sach a poche.

Pulisci i polipetti e tagliali a pezzettini.

Prepara un trito finissimo di aglio e prezzemolo , mettilo in padella con un un po' d'olio e fallo andare per un paio di  minuti, aggiungi i polipetti, falli cambiare di colore, sfuma col vino, aggiusta di sale e aggiungi il peperoncino e il concentrato di pomodoro e termina la cottura.

Lessa la pasta in abbondante acqua salata,  passala sotto l'acqua fredda e armandoti di pazienza certosina farcisci gli ziti uno ad uno.

Imburra degli stampini monoporzione, spolverali di pangrattato,riempi gli stampini con gli ziti, (dovrai formare delle spirali) e trasferisci gli stampini in forno per una decina di minuti a 200°

Sforna gli stampini, rovesciali sui piatti individuali e metti tutto intorno un po' di condimento.ziti.jpg



Leggi i commenti

1 2 3 > >>

Post recenti

Ospitato da Overblog