Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cucina per chi ama la buona tavola, fatto di ricette facili, sicure (tutte sperimentate) che stupiranno i tuoi ospiti!

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #torte

spino-4.jpg

 

Foto C.Sechi


Avevo chiesto alla mia amica Laura Grassi, che con me condivide la passione per i bobtails e le torte alla frutta, una ricetta di torta alle pere, e lei  subito me ne aveva spedita una, poi, siccome sono una pasticciona e credo sempre di ricordarmi tutto e invece non mi ricordo mai di nulla, chi sa perché, mi ero convinta che nella ricetta di Laura ci fosse anche il cioccolato e inoltre mi sono scordata di comprare la ricotta, allora mi sono detta che forse era destino che dovessi stravolgere un po' la ricetta e l'ho fatta a modo mio, e già che c'ero, tanto per farmi un po' di male in più l'ho anche farcita...via diciamolo, le torte è più bello decorarle che impastarle!

A questo punto che dire? Il minimo che posso fare è quello di dedicare questa torta a Laura.

Grazie Laura per la tua ricetta, la proverò la settimana prossima GIURO!!!

pocospino-tagliato.jpg

Foto C.Sechi

 

Ingredienti:

 

 

per la torta:


gr.150 di farina

gr.1oo di zucchero

2 uova

gr.100 di cioccolato fondente

4-5 cucchiai di latte

gr.200 di philadelphia

3 pere

una bustina di lievito per dolci

 

per la ghiaccia reale

1 albume

gr.a50 di zucchero a velo

un paio di gocce di limone

 

per lo zabaione:

4 tuorli

1/2 bicchiere di marsala

un cucchiaio colmo di farina

3 cucchiai colmi di zucchero

 

per la decorazione

1 litro di panna da montare

4 cucchiai di zucchero

3 cucchiai di cacao in polvere

 

Prepara la base della torta:

Dividi i tuorli dagli albumi.

Monta gli albumi a neve ben ferma

Sbatti i tuorli con lo zucchero, aggiungi la farina e il lievito e amalgama.

Taglia le pere a cubetti e uniscile all'impasto e amalgama.

Sciogli la cioccolata fondente a bagnomaria con il latte, appena si sarà sciolta versala nell'impasto, aggiungi il Philadelphia e amalgama, infine unisci anche gli albumi montati a neve senza smontare il composto.

Imburra e infarina una tortiera, versaci il composto e inforna col forno già caldo a 180° per circa 40-45 minuti.

La torta, una volta cotta, risulterà ancora un po' umida.

Fai raffreddare la torta.

Prepara lo zabaione:

Sbatti i tuorli con lo zucchero, aggiungi la farina e amalgama, aggiungi il marsala e cuoci a bagnomaria fino a quando lo zabaione avrà raggiunto la giusta consistenza, a questo punto versalo in una bastardella, coprilo con un foglio di pellicola trasparente e fallo raffreddare benissimo.

Prepara la ghiaccia reale:

Sbatti gli albumi con lo zucchero fino a quando avranno raggiunto una consistenza cremosa, aggiungi le gocce di limone, amalgama ancora.

Monta la panna con lo zucchero.

Appena lo zabaione si sarà raffreddato, aggiungici un terzo della panna montata e amalgama delicatamente, poi conserva in frigo.

Aggiungi alla panna montata rimasta il cacao e monta ancora con le fruste elettriche, poi riponi in frigo.

Appena la base della torta di sarà raffreddata tagliala in 3 o 4 dischi.

Prendi un anello per dolci, mettici al centro il primo disco di torta, farcisci con lo zabaione , aggiungi un'altro disco e continua così fino all'ultimo strato sul quale verserai la ghiaccia reale.

Trasferisci la torta in frigo per un paio d'ore.

Togli la torta dal frigo, toglila dall'anello per dolci, spalma i bordi con un po' di zabaione, Metti la panna montata al cacao in una tasca per pasticceri e decora  formando tanti ciuffetti molto ravvicinati fra loro.


DSCN0918.JPG

 

Foto G.Losso

porcospino-3-buona.jpg

foto G.Losso

spino-2.jpg

foto C.Sechi





Commenta il post

Post recenti

Ospitato da Overblog