Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cucina per chi ama la buona tavola, fatto di ricette facili, sicure (tutte sperimentate) che stupiranno i tuoi ospiti!

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #secondi di carne
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Oggi mi sono voluta cimentare in questa ricetta un po' scopiazzata lo ammetto, ma prontamente riveduta e corretta. Ebbene si, lo confesso, la ricetta originale prevedeva l'uso del tartufo ma, visto i tempi, ho deciso di usare del comunissimo burro tartufato, certo i puristi storceranno un po' il naso ma vi assicuro che il risultato è di tutto rispetto. Per preparare i salamini poi, avrei avuto bisogno di qualche metro di budello da salsicce,che non si trova poi troppo facilmente, così l'ho sostituito con della "carta fata".

Ecco qua la ricetta:pronti? Viaaaaa!!!

 

Ingredienti

un petto di pollo

2 albumi

2 fette di pancarrè

1/2 bicchiere di latte

4 cucchiai di parmigiano grattugiato

della "carta fata"

spago da arrosto

4 grosse cipolle

olio, sale,

un bicchiere di vino rosso

4 grosse carote

una patata di media grandezza

qualche foglia di insalata

erbe aromatiche q.b.

un cucchiaio di burro tartufato

 

Taglia il petto di pollo a tocchetti e macinalo nel frullatore, aggiungi gli albumi e macina ancora, aggiungi il pane bagnato nel latte e strizzato e il formaggio, aggiusta di sale e macina ancora.

Togli il pollo macinato dal frullatore e mettilo in una sach a poche.

Stendi su di un tagliere un po' di carta fata, versaci un po' di pollo macinato strizzandolo dalla sach a poche e forma una lunga striscia che arrotolerai nella carta fata, strizzala poi alle estremità e legala con lo spago da arrosto e forma dei salamini non più lunghi di 10 centimetri.

Fai bollire i salamini in abbondante acqua salata per circa 15 minuti, scolali e tienili da parte.

Fai bollire le carote e la patata,.

Taglia le cipolle a listarelle e falle andare in padella con un po' d'olio, aggiusta di sale, a metà cottura bagna col vino rosso e termina la cottura.

Scola le carote e la patata e passale allo schiacciapatate, aggiungi un goccio d'olio, le erbe aromatiche che preferisci, timo, basilico ecc. e metti il composto in una sach a poche.

Scarta i salamini togliendoli dalla carta fata e falli rosolare in padella con un po' d'olio, appena saranno ben coloriti spegni la fiamma e aggiungi il burro tartufato.

Metti al centro di ogni singolo piatto un cucchiaio di cipolle,fai tutto intorno dei ciuffetti di purè di carote, aggiungi qualche fogliolina di insalata, infine posiziona il salamino sopra le cipolle, aggiungi il burro tartufato fuso ancora qualche cipolla ed è pronto.

BUON APPETITO!!!

foto C.Sechi
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Commenta il post

Post recenti

Ospitato da Overblog