Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cucina per chi ama la buona tavola, fatto di ricette facili, sicure (tutte sperimentate) che stupiranno i tuoi ospiti!

Post con #dolci al cucchiaio categoria

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #dolci al cucchiaio
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Ingredienti:

gr.150 di yogurt

gr.300 di panna fresca da montare

gr.120 di zucchero semolato

gr.100 di lamponi

qualche fogliolina di menta

 

Mescola lo yogurt con lo zucchero.

Monta molto bene la panna, poi aggiungila allo yogurt.

Prendi uno stampo da plumcake, foderalo di pellicola trasparente e versaci metà della crema.

Fai riposare in freezer per 30 minuti.

Nel frattempo frulla gr.100 di lampomi e uniscili alla crema rimasta, quindi togli lo stampo dal frigo, versaci la crema rimanente e rimetti in freezer per almeno 4 ore.

Rovescia la mattonella su un piatto di portata e decora coi lamponi rimasti e qualche fogliolina di menta

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #dolci al cucchiaio
C.Sechi

C.Sechi

Ingredienti:

 

per la meringa:

gr.150 di zucchero semolato

2 cucchiai di acqua

 

gr.150 di albumi

un pizzico di sale

gr.150 di zucchero a velo

 

per la farcia:

gr.500 di panna fresca da montare

4 cucchiai colmi di zucchero

una decina di fragole

una ventina di more

una ventina di mirtilli

2 kiwi

2 fette di ananas

qualche fogliolina di menta fresca

gr.50 di pistacchi tritati

gr.50 di nocciole tritate

gelatina spray per lucidare q.b.

 

Prepara la meringa: metti gli albumi e lo zucchero a velo e un pizzico di sale in una bastardella e montali a neve ben ferma.

Metti lo zucchero semolato in un pentolino, aggiungi 2 cucchiai di acqua e fallo sciogliere a fuoco basso in modo da avere uno sciroppo trasparente e caldissimo.

Lavorando con le fruste elettriche versa a filo lo sciroppo negli albumi montati in modo che ne risulti un composto cremoso e denso.

Stendi la meringa sulla placca del forno  sulla quale avrai steso un foglio di carta forno e forma un disco di circa 20 cm di diametro con i bordi leggermente rialzati.

Inforna a 50-60° per 3 ore circa, passato questo tempo , aiutandoti con uno stecchino controlla la cottura ed eventualmente prolunga i tempi, infine fai raffreddare la meringa nel forno spento.

Appena la meringa sarà COMPLETAMENTE FREDDA, inizia a preparare la farcia.

Monta la panna con lo zucchero.

Trasferisci la meringa su un piatto di portata, spalmane i bordi con un po' di panna e livellali, decora i bordi con delle strisce di granella di pistacchi alternata a strisce di granella di nocciole.

Metti al centro della meringa un paio di cucchiai di panna e parte della frutta tagliata a pezzetti.

Copri la torta con la panna rimanente, livellala e decorala con la frutta che ti rimane, infine aggiungi qualche fogliolina di menta.

 

 

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #dolci al cucchiaio
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Eccomi qua, in ritardo come sempre.

Eh si, tutti i food blogger poco prima delle feste si affrettano a mettere le loro ricette ed io invece , che cucino per la mia famiglia e non per il web, le metto in seguito, con calma...molta calma.

Eccovi allora "la signora in rosa" una bavarese di frutti di bosco morbida e avvolgente.

 

Ingredienti:

 

gr.200 di latte intero

4 tuorli

la buccia di mezzo limone

gr.40 di zucchero

gr.500 di panna fresca da montare

gr.18 di gelatina in fogli

gr.40 di zucchero a velo

gr.400 di frutti di bosco (io ho usato quelli surgelati)

3 cucchiai di marmellata di ribes o mirtilli

colorante alimentare rosso in polvere o gelatina q.b.

ancora un foglio di gelatina

gr.200 di biscotti secchi

gr.100 di burro

 

Trita i biscotti.

Sciogli il burro e aggiungilo al trito di biscotti e amalgama.

Versa i il trito di biscotti sul fondo di una tortiera a cerniera, pressa bene l'impasto e mettilo in frigo il tempo necessario per preparare la crema.

Aggiungi le scorze di limone al latte e portalo a bollizione.

Sbatti i tuorli con lo zucchero semolato e appena saranno diventati spumosi e chiari, aggiungi il latte filtrato e amalgama,cuoci quindi la crema a bagnomaria fino a quando la stessa velerà il cucchiaio.

Trasferisci la crema in un'altra bastardella e lasciala raffreddare completamente.

Appena la crema sarà raffreddata, frulla metà dei frutti di bosco e aggiungili alla crema e almalgama il tutto.

Metti la gelatina ad ammorbidire in un po' d'acqua fredda quindi strizzala e scioglila sul fuoco con l'aggiunta di un cucchiaio o due di acqua.

Versa la gelatina appena sciolta sulla crema e amalgama velocemente prima che la gelatina si rapprenda.

Metti in una bastardella la panna e lo zucchero a velo e monta il tutto con le fruste.

Aggiungi la panna montata alla crema mescolando delicatamente.

Versa il composto sopra lo strato di biscotti e fai riposare in frigo per qualche ora.

Appena la bavarese comincerà ad addensarsi prepara la copertura.

Metti in un pentolino i frutti di bosco avanzati e la marmellata e lascia che la marmellata si sciolga a fuoco basso, aggiungi un pizzichino di colorante alimentare e la gelatina seguendo il procedimento di poco fa.

Versa il composto sopra la bavarese e fai riposare in frigo per una notte.

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #dolci al cucchiaio

(cheese cake ai frutti della passione e mango)

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Come spesso succede le ricette migliori nascono quasi per caso: avevo comprato una bottiglietta di succo e polpa di frutto della passione e...non sapevo che farne, avevo anche un vasetto di yogurt Muller, così ho pensato di farne un chese cake, vi ho aggiunto della ricotta, colla di pesce, biscotti secchi, burro , un mango e NIENTE ZUCCHERO, lo yogurt e il succo di frutta sono già abbastanza zuccherati e alla velocità della luce ho preparato questo dolce, inutile dire che è stato spolverato in quattro e quattr'otto.

 

Ingredienti:

gr.500 di yogurt Muller

gr.250 di ricotta

gr.250 di succo e polpa di frutto della pssione

gr.120 di biscotti secchi

1 mango fresco

5 fogli di colla di pesce (20 gr.circa)

qualche goccia di succo di limone

colorante alimentare giallo in gelatina

ancora un foglio di colla di pesce

3-4 alchechengi

qulche fogliolina di menta fresca

 

 

 

Metti in una bastardella 2/3 di succo di frutta, lo yogurt e la ricotta ed amalgama bene con le fruste elettriche, ammorbidisci la colla di pesce in poca acqua fredda, strizzala bene e poi scioglila sul fornello , assieme a qualche goccia di limone, versa la gelatina nella crema e amalgama velocemente.

Sbuccia il mango, taglialo a fette sottili e , aiutandoti con un coppapasta ritaglia nelle fette alcuni cuori, taglia a dadini piccoli il mango avanzato , versalo nella crema e amalgama ancora.

Frantuma i biscotti .

Sciogli il burro, versalo sui biscotti e amalgama.

Versa il composto di biscotti e burro sul fondo di una teglia a cerniera e pressa un po',versa la crema sopra i biscotti pressati e prepara la decorazione.

Versa nel succo di frutto della passione rimasto una puntina di colorante alimentare giallo e amalgama.

Ammorbidisci l'ultimo foglio di colla di pesce, strizzalo e scioglilo in un goccio di succo di limone, versa la colla di pesce nel succo di frutto della passione e amalgama, versa ora il composto sopra il cheese cake , aspetta 5-7minuti che cominci a rapprendersi e decora con le fettine di mango.

Aggiungi ora gli alchechengi.

Fai riposare in frigo per 4-5 ore.

 

foto .C.Sechi

foto .C.Sechi

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #dolci al cucchiaio
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Oggi ho deciso di rendervi la vita facile facile, perciò, anziché darvi la ricetta delle meringhe (ma tanto la trovate alla categoria "la cucina di Lulù"), vi consiglio di preparare questa insolita Pavlova con le meringhe comprate in pasticceria ,e dal momento che è questa è una Pavlova " che tira su", al posto della panna montata userete la crema al mascarpone.

Eccovi la ricetta:

 

Ingredienti:

 

4 -5 meringhe

gr.100 di croccante alle arachidi

gr.200 di mascarpone

2 tuorli

5 cucchiai di zucchero

gr.100 di panna fresca

la buccia di un limone tagliata a yulienne

una vaschetta di fragole, ma vanno bene anche frutti di bosco

alcune foglioline di menta

 

Dividi i tuorli dagli albumi.

Monta i tuorli con lo zucchero fino a renderli chiari e spumosi, quindi amalgamali col mascarpone.

Monta la panna e poi uniscila delicatamente alla crema al mascarpone.

Lava le fragole e tagliale a pezzettini, ma lasciane alcune intere e con le foglie per la decorazione.

Spezzetta grossolanamente le meringhe e il croccante.

Metti sul fondo dei singoli bicchieri un po' di meringa sbriciolata, un po' di croccante, la crema e le fragole, termina con le bucce di limone ed una fragola intera, infine aggiungi una fogliolina o due di menta fresca.

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #dolci al cucchiaio
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Natale si avvicina e con esso anche la voglia di cucinare qualcosa di speciale, bello, luccicante e rosso, ecco allora una bavarese sfavillante, al sapore di frutti di bosco.

 

Ingredienti:

Per la base:

2 uova

gr150 di farina 00

gr.120 di zucchero semolato

1 bustina di lievito per dolci

1 presa di sale

1/2 bicchiere di latte intero

colorante alimentare in polvere q.b.

 

Per la farcia:

gr.500 di yogurt Muller

gr.200 di panna da montare

gr.200 di ricotta vaccina

5 fogli di colla di pesce

il succo di 1/2 limone

gr.300 di frutti di bosco

4 cucchiai di zucchero

 

Per lucidare:

una busta di gelatina per dolci (tortagel)

2 cucchiai di zucchero

colorante alimentare rosso in polver q.b.

 

Per decorare:

qualche rametto di ribes rosso

 

Prepara la base della torta:

 

Dividi i tuorli dagli albumi.

Monta gli albumi a neve ben ferma.

Metti i tuorli e gli albumi in una bastardella e montali con la frusta fino a quando saranno diventati chiari e spumosi.

Aggiungi la farina al composto di tuorli e zucchero, unisci anche il sale,una puntina di colorante e il lievito e amalgama il tutto, infine aggiungi il latte e amalgama ancora.

Aggiungi al composto anche gli albumi montati a neve e amalgama mescolando delicatamente dal basso verso l'alto per non smontare il composto.

Spruzza un po' di spray antiaderente su una teglia rettangolare e inforna col forno già caldo a 180°per 25-30 minuti.

Trascorso questo tempo togli la teglia dal forno e lascia rafreddare la torta.

Taglia la torta in senso orizzontale in modo da ottenere due parti uguali, mettine una parte al centro di uno stampo rettangolare , (con l'altra potrai fare una torta simile, uno zuccotto, una zuppa inglese...).

 

 

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Prepara la farcia:

 

Monta la panna.

Passa la ricotta al setaccio.

Frulla i frutti di bosco con lo zucchero.

Metti in una bastardella:

il passato di frutti di bosco e zucchero, la ricotta setacciata, lo yogurt Muller e la panna montata e amalgama il tutto molto bene.

Metti la colla di pesce a bagno nell'acqua fredda, appena si sarà ammorbidita strizzala bene e mettila in un pentolino con il succo di mezzo limone e fai sciogliere a fuoco basso.

Versa la colla di pesce nel composto e amalgama mescolando energicamente.

Fai riposare il composto per circa 30-40 minuti mescolando di tanto in tanto, poi versalo nello stampo nel quale avevi adagiato la base della torta.

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Trasferisci la torta in frigo e lasciacela per un paio d'ore, trascorso questo tempo prepara la gelatina secondo le istruzioni riportate sulla scatola, colorala con una punta di colorante alimentare in polvere e versala nello stampo.

Riponi lo stampo in frigo e fai raffreddare per 5-6 ore.

 

 

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Togli la torta dal frigo, tagliala a blocchetti rettangolari tutti uguali e impiatta.

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Poggia sopra ogni "mattonella" un rametto di ribes,porta in tavola e...GODITI GLI APPLAUSI!!!

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #dolci al cucchiaio

pistocchi-1.jpg

 

foto C. Sechi

 

Non me ne voglia il signor Pistocchi, grande pasticcere e inventore dell'omonima torta, se presa da un irrefrenabile attacco di goliardia ed orgoglio personale ho voluto dare questo nome alla mia torta ... si fa per scherzare!

La tortina del Pistocchi, conosciutissima a Firenze e nelle città vicine è un vero inno alla bontà, ma anche questa non scherza! A differenza della torta del Pistocchi, (della quale ho scovato la ricetta,che per correttezza non metterò sul blog) non è affatto difficile da preparare, anzi, è di una semplicità disarmante, gli ingredienti sono totalmente diversi, ma il risultato finale  è molto simile.

Questa torta golosissima ha un sapore intenso, la sua consistenza è morbidissima ed ha all'interno un cuore morbido.

San Valentino è passato...ma voi regalatevela comunque, mi ringrazierete.

 

Ingredienti:

 

gr.300 di ricotta

gr.300 di yogurt Muller

gr.150 di cioccolato fondente

gr.120 di zucchero

3 uova

cacao amaro q.b.


pistocchi-2.jpg

 

foto C.Sechi

 

Dividi i tuorli dagli albumi.

Metti i tuorli in una bastardella, versaci lo zucchero e amalgama con la frusta elettrica fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Passa la ricotta al setaccio e uniscila ai tuorli con lo zucchero, aggiungi anche lo yogurt e amalgama bene.

Sciogli il cioccolato a bagnomaria e amalgamalo al resto degli ingredienti

Monta gli albumi a neve ben ferma e uniscili al composto mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.

Spruzza un po' di spray antiaderente in una teglia per dolci (altrimenti usa il vecchio metodo con burro e farina), versaci il composto e inforna a 160° per circa 40 minuti.

Togli la teglia dal forno, lascia raffreddare, sforma e spolverizza di cacao amaro.

 

pistocchi3.jpg

 

Foto C.Sechi

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #dolci al cucchiaio
foto C.Sechi

foto C.Sechi

...Ovvero...il vecchio , caro, rassicurante Profiterol.

 

Ingredienti:

 

per la pasta choux:

1 cucchiaino di zucchero

gr.100 di burro

100 ml di acqua

100 ml di latte

4 uova di media grandezza

gr.130 di farina

un pizzico di sale

 

per la ganache al cioccolato:

gr.250 di panna fresca da montare

gr.250 di gocce di cioccolato fondente per copertura

gr.30 di burro

 

per la crema chantilly all'italiana:

gr.50 di farina

gr.500 di latte intero

gr.125 di zucchero semolato

1 baccello di vaniglia

gr.250 di panna fresca da montare

 

Prepara la pasta choux per i bigné:

Versa in un tegame l'acqua, il latte , il burro, lo zucchero e il sale e appena bolle unisci la farina tutta quanta in una volta sola e mescola rapidamente, rimetti ora il tegame sul fuoco a fiamma bassa e mescola con rapidità con un cucchiaio di legno, appena il composto si staccherà dalle pareti della pentola e formerà una palla, toglilo dalla pentola e fallo raffreddare molto bene, trasferisci quindi il composto nella planetaria e amalgama l'impasto alle uova, aggiungendone una sola alla volta.

Trasferisci il composto in una sach a poche .

Stendi sulla placca del forno un foglio di cartaforno e forma con l'impasto che hai nella sach a poche, dei dischetti di circa 5 cm, che farai cuocere nel forno ventilato per 15 minuti a 200°.

Trascorso questo tempo togli i bigné dal forno , lasciali raffreddare , poi bucali sul fondo.

Prepara la crema chantilly:

Scalda il latte, taglia il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza, togli i semi e versali nel latte che porterai a bollore.

Metti in una bastardella i tuorli, lo zucchero e la farina e amalgama con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo , chiaro e spumoso, aggiungi ora il latte filtrato e cuoci a bagnomaria fino a quando la crema avrà raggiunto la densità desiderata.

Togli la crema dalla bastardella e lasciala raffreddare completamente.

Monta la panna con un po' di zucchero a velo, quindi uniscila alla crema mescolano delicatamente.

Trasferisci la crema in una sach a poche e farcisci i bigné.

Prepara la ganache al cioccolto:

Metti le gocce di cioccolato fondente e il burro in una bastardella, porta a bollore la panna , quindi versala sul cioccolato e amalgama fino ad ottenere una crema densa e liscia.

Immergi i bigné ad uno ad uno nella ganache e poi posizionali sul piatto di portata a formare una piramide , versa la ganache avanzata sulla piramide e decora con qualche fiocchetto di panna o crema chantilly.

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #dolci al cucchiaio
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Ingredienti:

 

gr.150 di mascarpone

1/4 di litro di panna fresca

2 tuorli

1 bicchierino di limoncello

il succo di un limone

la buccia grattugiata di un limone

2 cucchiai colmi di farina

6 cucchiai colmi di zucchero semolato

1 bicchiere di latte intero

gr.200 di frutti di bosco (ribes, mirtilli, fragoline, more)

un paio di cucchiai di zucchero a velo

 

Fai bollire il latte.

Metti i tuorli in una bastardella e montali con lo zucchero fino a renderli chiari e spumosi, aggiungi la farina e amalgama bene il tutto, infine aggiungi  il succo di limone e il limoncello e amalgama, aggiungi ora anche il latte caldo, mescola bene e cuoci a bagnomaria  sempre mescolando , fino a quando la crema comincerà ad addensarsi.

Trasferisci la crema in una terrina, copri con la pellicola trasparente e fai raffreddare.

Monta la panna, uniscila al mascarpone e poi aggiungi anche la crema.

Metti sul fondo di una coppetta un paio di cucchiai di crema, aggiungi un pizzico di buccia di limone grattugiata ed i frutti di bosco, spolvera di zucchero a velo ed è pronto.

Se vuoi puoi mettere sul fondo delle coppette un paio di pavesini bagnati nel limoncello.

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #dolci al cucchiaio
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Ingredienti:

 

4 tuorli

1/2 litro di panna fresca

3/4 di litro di latte intero

1 cucchiaio di maizzena

gr.120 di pistacchi sgusciati e tritati finemente

gr.100 di zucchero

2 cestini di fragole di bosco

1/2 limone

qualche fogliolina di menta

 

Prepara la crema inglese:

monta i tuorli con lo zucchero fino a renderli chiari e spumosi, aggiungi la maizzena e amalgama ancora, diluisci il composto a poco a poco con il latte caldo, cuoci la crema a bagnomaria  senza smettere di mescolare. Appena la crema comincerà a nappare il cucchiaio toglietela dal fuoco e trasferitela in una bastardella e mescolatela  di tanto in tanto fino a quando si sarà raffreddata completamente.

Poggiate la bastardella con la crema inglese dentro un'altra bastardella sul fondo della  quale avrete messo  dei cubetti di ghiaccio, unite gr. 100 di pistacchi spellati e tritati e amlgamate il tutto.

Montate la panna e incorporatela al composto mescolando delicatamente.

Versate il composto negli stampini monoporzione e riponete in frigo per 3-4 ore.

Condite le fragoline con gr.20 di zucchero e il succo di 1/2 limone e profumate con qualche fogliolina di menta.

Impiatta il semifreddo,aggiungi un paio di cucchiai di fragole e qualche fogliolina di menta.

Leggi i commenti

commento(i)
1 2 3 4 > >>

Post recenti

Ospitato da Overblog