750 grammes
Tutti i nostri blog di cucina Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cucina per chi ama la buona tavola, fatto di ricette facili, sicure (tutte sperimentate) che stupiranno i tuoi ospiti!

zuppe

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #zuppe

Ingredienti

 

2 porri

3 patate

 un pomodoro pelato pelato

brodo vegetale qb

un ciuffo di basilico

 

Metti in una pentola con un po' di brodo i porri e le patate tagliati grossolanamente, aggiungi il basilico  e porta a cottura (con la pentola a pressione bastano 5 minuti).

Terminata la cottura passa il tutto al frullatore ed è fatta.

Se vuoi,

 

DSCN2944.JPG   foto C.Sechi

 

puoi aggiungere qualche dadino di pane fritto o tostato, e sul fondo delle cocotte puoi mettere qualche dadino di fontina , che si scioglierà col calore della zuppa, oppure, molto più semplicemente, puoi aggiungere una bella spolverata di parmigiano e un filo d'olio.

 

Leggi i commenti

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #zuppe

DSCN0276.JPG  foto C. sechi

 

Ingredienti:

 

una confezione di funghi porcini congelati

uno spicchio d'aglio

un rametto di mentuccia o nepitella

3 patate lesse

olio

brodo vegetale

una confezione di pasta sfoglia

1 hg di brie

un uovo

 

In una pentola fai imbiondire uno spicchio d'aglio con un po' d'olio, poi toglilo dalla pentola, aggiungi i funghi e portali a metà cottura, aggiungi la nepitella, il sale , il brodo vegetale e le patate lesse e termina la cottura, passa metà della zuppa al frullatore, e uniscila all'altra metà prendi delle cocottes individuali, metti in ognuna di loro una porzione di zuppa , un paio di pezzettini di brie ,ritaglia dei dischi di pasta sfoglia grandi come le cocottes e sigillale.Spennella la pasta sfoglia con un po' d'uovo sbattuto e inforna a 200° per una quindicina  di minuti.DSCN0276

Leggi i commenti

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #zuppe

Ingredienti:

 

1/2 pollo

1/2 coniglio

2 salsicce

3 hg di costine di maiale

2 grosse cipolle

una carota

una costola di sedano

prezzemolo

2 lattine piccole di passato di pomodoro

1/2 litro di  di carne

uno spicchio d'aglio

alcune fette di pane toscano abbrustolite

olio d'oliva

un bicchiere di vino rosso

 

 

Fate un trito con tutti gli odori e fatelo soffriggere lentamente in una capace casseruola.

Spezzate il pollo e il coniglio,tagliate la salsiccia a pezzettoni e così pure le costine di maiale.

Aggiungete la carne al soffritto, e fatela dorare, salatela e quindi aggiungete un bicchiere di vino rosso e fatelo evaporare, quindi aggiungete il passato di pomodoro e fate cuocere il tutto molto lentamente, aggiungendo di tanto in tanto un mestolo di brodo.

La cottura sarà terminata quando la carne si staccherà facilmente dalle ossa.

Togliete la carne dal sugo e  disossatela, quindi rimettetela nel suo intingolo.

Arrostite alcune fette di pane, strusciatevi sopra un po' d'aglio, ungetele con l'olio e mettetene una per ciascun piatto fondo.

Bagnate le fette di pane con il sugo e metteteci sopra anche un po' di carne.

 

Questo piatto, che è insieme primo e secondo, è conosciuto anche come cacciucco di carne, è un piatto  della tradizione contadina...certo, un tempo era un po' meno ricco, ma aveva il vantaggio di riuscire a "mettere a tavola" molte persone anche avendo a disposizione poca carne.

Leggi i commenti

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #zuppe

passato-pepper-buono.jpg   foto C. Sechi

 

Ingredienti

 

Due peperoni gialli e uno rosso

una cipolla

una carota

una costola di sedano

un ciuffo di basilico

due patate

brodo vegetale

parmigiano

pepe nero.

 

Spezzetta le verdure e le patate e mettile in una pentola con del brodo vegetale  e tanta acqua quanto serve a coprirle e falle bollire.quando saranno cotte passale al passaverdure.

Questa zuppa si serve con una spolverata di parmigiano e un po' di pepe nero, se vuoi, puoi accompagnarla a dei mcrostini di pane tostato.

Leggi i commenti

<< < 1 2 3 4 5 6 7

Post recenti

Ospitato da Overblog