Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cucina per chi ama la buona tavola, fatto di ricette facili, sicure (tutte sperimentate) che stupiranno i tuoi ospiti!

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #secondi di carne
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Ingredienti:

Un bel pezzo intero di cotolette di maialino

una cipolla

uno spicchio d'aglio

rosmarino, salvia

un cucchiaio di bacche di mirto

un bicchierino di mirto di sadegna

2 bicchieri di vino rosso bello corposo

sale, pepe

 

Per la salsa:

gr.200 di zucca

una cipolla

5-6 amaretti

 

Per accompagnare:

gr.200 di zucca tagliata a palline

 

Per lo sformato di patate e porri:

5 patate medie

2 porri

una cipolla

1 cucchiaio di farina

2 cucchiai di parmigiano

gr.100 di burro

1 bicchiere di brodo

un uovo

 

 

Prepara il maialino:

Con un coltello affilato scalza la cotenna dalla carne e lascia la carne attaccata all'osso solo nella parte finale delle bistecchine, quella più vicina all'osso.

Distribuisci sulle cotolette un trito di aglio e rosmarino, aggiusta di sale e pepe e arrotola la carne su se stessa, infine legala in modo da tenerla attaccata alle ossa.

Metti un po' d'olio sul fondo di una pirofila in ghisa, aggiungi la cipolla tritata, la salvia e il rosmarino rimasto e fai rosolare il maialino in modo che la cotenna prenda un bel colore ambrato.

Sfuma col mirto,aggiungi il vino rosso,copri con un foglio di alluminio e fai cuocere in forno a 160°-180° per circa 60 minuti o anche di più.

Filtra la salsa e tienila in caldo insieme al maialino.

Prepara la zucca:

Taglia la zucca a palline di un paio di centimetri e lessale in acqua salata, quindi scolale e tienile in caldo.

Prendi la rimanente zucca e falla andare in padella con un po' d'olio e una cipolla tritata, alla fine, aggiungi un ramaiolo di brodo e frulla il tutto, aggiungi ora gli amaretti tritati.

 

Prepara le patate.

Taglia le patate a fette sottilissime e falle sbollentare appena in acqua salata.

Dividi i porri nel senso della lunghezza e falli sbollentare per un paio di minuti.

Scola i porri e le patate.

 

Prepara la salsa delle patate:

Trita la cipolla e falla soffriggere lentamente,quindi passala al frullatore.

Metti in un pentolino:il burro e la farina , lascia che il burro si sciolga e incorpori la farina, aggiusta di sale, aggiungi il brodo e lascia che la salsa si addensi, mescola sempre perchè non si formino grumi, alla fine , appena la salsa sarà cremosa, aggiungi il parmigiano e l'uovo e amalgama il tutto.

Prepara lo sformato di patate e porri:

 

Metti sul fondo di una teglia antiaderente un paio di cucchiai di salsa, aggiungi uno strato di patate, uno di porri, uno di salsa e così via fino a terminare tutti gli ingredienti.

Metti le patate in forno a 180°-190° per almeno 40 minuti, fino a quando avranno formato una bella crosticina.

Togli il maialino dal forno, slegalo e taglialo in modo che le cotolette rimangano attaccate all'osso.

Metti un paio di cotolette nei piatti individuali.

Aiutandoti con un coppapasta taglia lo sformato di patate in dischi rotondi e mettine uno per piatto.

Nappa il disco di sformato con un po' della salsa del maialino.

Aggiugi un cucchiaio di salsa alla zucca e amaretto e qualche pallina di zucca.

Ti sembra complicato? Tranquilla! Se ci sono riuscita io!!!

 

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Post recenti

Ospitato da Overblog