Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cucina per chi ama la buona tavola, fatto di ricette facili, sicure (tutte sperimentate) che stupiranno i tuoi ospiti!

Post con #risotti categoria

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #risotti
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Ingredienti:

 

gr.150 di cavolo viola

una tazza di riso carnaroli

una cipolla

1/2 bicchiere d'aceto di mele

una noce di burro

gr.100 di parmigiano reggiano grattugiato

gr.100 di guanciale

1/2 mela verde

olio, sale q.b.

brodo vegetale q.b.

Taglia il cavolo a striscioline e mettilo nella pentola a pressione con un goccio d'olio e un po' di sale, lascialo andare per un paio di minuti poi sfuma con l'aceto, appena l'aceto sarà evaporato aggiungi un bicchiere d'acqua , copri la pentola e cuoci per 15 minuti da quando la pentola inizia a fischiare.

Togli il cavolo dalla pentola e passalo al frullatore ricavandone una crema densa.

Trita la cipolla e falla soffriggere dolcemente in un po' d'olio, aggiungi il riso e continua la cottura aggiungendo il brodo poco alla volta, come si fa per un normale risotto.

Mentre il risotto cuoce prepara il guanciale:taglialo a cubetti piuttosto piccoli e fallo rosolare in padella senza aggiungere olio.

Taglia la mela a cubetti, eventualmente bagnala con qualche goccia di limone perché non annerisca e tienila da parte.

Appena il riso sarà cotto aggiungi la crema di cavolo rosso e amalgama,spegni la fiamma, aggiungi il burro e il parmigiano e fai mantecare.

Metti in ogni piatto un ramaiolo di riso, qualche cubetto di guanciale e qualche cubetto di mela verde.

Vai! E stupisci i tuoi ospiti! Sarà un successo!

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #risotti
foto G.Losso

foto G.Losso

Ingredienti;:

una tazza di riso carnaroli

gr.300 di zucca senza la buccia

una grossa cipolla bianca

olio q.b.

una grossa noce di burro

gr.150 di parmigiano grattugiato

gr.150 di taleggio tagliato a pezzettini

gr.100 di castagne lesse

brodo vegetale q.b.

 

Trita la cipolla e falla soffriggere dolcemente, aggiungi la zucca tagliata a dadini, aggiusta di sale , copri col coperchio e fai cuocere per una decina di minuti  mescolado di tanto in tanto.

Aggiungi il riso, un ramaiolo di brodo e porta a cottura come si fa per un normale risotto, aggiungendo il brodo poco alla volta.

Appena il riso sarà cotto (non dovrà risultare né brodoso , né asciutto, ma "all'onda"), aggiungi le castagne spezzettate, i formaggi e il burro, mecola il tutto, copri col coperchio e fai mantecare.

 

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #risotti
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Può capitare , a volte, di imbattersi in foto bellissime  e rimanerne affascinati, a me è successo proprio questo, "spippolando" su internet ho trovato la foto di uno chef che proponeva questo piatto, naturalmente la ricetta non c'era e nemmeno gli ingredienti, ma i colori mi affascinavano e così ho provato a rifarla, l'aspetto è identico, mi domando se il sapore sia lo stesso, comunque è stato "spazzolato in un nano secondo ed ha avuto un grosso successo, così ve lo propongo.

 

Ingredienti:

2 tazze di riso

una cipolla bianca

gr.500 di pisellini surgelati

1/2 litro circa di brodo vegetale

una grossa noce di burro

gr.150 di parmigiano grattugiato

gr.150 di guanciale a tocchetti

olio, sale q.b.

 

Scongela i piselli, prendine 3/4 , aggiungici un ramaiolo di brodo vegetale e passali al frullatore ad immersione.

Scotta leggermente i piselli rimasti poi passali in acqua freddissima e tienili da parte.

Metti il guanciale in un padellino e fallo andare fino a renderlo croccante.

Soffriggi la cipolla tritata in poco olio, aggiungici il riso e cuoci come un normale risotto aggiungendo il brodo a poco per volta , terminata la cottura aggiungi il passato di piselli, il burro e il parmigiano e fai mantecare a fuoco spento.

Impiatta,aggiungi un cucchiaio di piselli ed un cucchiaio di guanciale croccante.

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #risotti
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Serata splendida sulle colline del Chianti  con un tramonto da film e un risotto delicatissimo con gamberi ,zucchine e fiori di lavanda.

 

Ingredienti:

gr.200 di riso indiano

4 zucchine chiare

gr.200 di mazzancolle o gamberoni

alcuni fiori di basilico

qualche fogliolina di timo fresco

1/2 cucchiaino di fiori di lavanda

olio extravergine d'oliva, sale.

 

 

Taglia finemente le zucchine (puoi usare la mandolina).

Pulisci i gamberi e lessali velocissimamente per non più di 1/2 minuto, toglili dall'aqua e tienili da parte.

Nella stessa acqua di cottura dei gamberi lessa il riso avendo cura di lasciarlo un po' al dente, a cottura ultimata aggiungi le zucchine, falle stare per un minuto e quindi scola il tutto.

Trita grossolanamente metà dei gamberi, uniscili al riso, aggiungi un po' d'olio extravergine d'oliva i fiori di basilico ed il timo, condisci bene il tutto e trasferisci su di un piatto di portata, termina aggiungendo i gamberi rimasti e i fiori di lavanda

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #risotti
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Ingredienti:

 

una tazza di riso Venere

1 litro di brodo vegetale

una grossa cipolla

olio, sale

una grossa melanzana

gr.200 di scamorza affumicata

 

Per decorare:

la buccia di 1/2 melanzana tagliata a julienne

una decina di spaghetti

olio per friggere q.b.

7-8 pomodori ciliegini

 

Per la salsa

gr.100 di basilico fresco

gr.100 di parmigiano grattugiato

1/2 bicchiere di olio extravergine d'oliva.

 

Sbuccia la melanzana e tagliane la buccia a julienne, immergi la julienne in acqua ghiacciata salata.

Taglia la melanzana a dadini e immergila per 30 minuti in acqua fredda salata.

Scola la melanzana e friggila, toglila quindi dall'olio e lasciala scolare

Trita finemente la cipolla e falla soffriggere lentamente in un goccio d'olio, aggiungi poi il riso e procedi aggiungendo poco alla volta il brodo come si fa per un normale risotto.

Aggiungi le melanzane al risotto ormai cotto, Taglia la scamorza affumicata a dadini e poi aggiungila al riso e amalgama.

Imburra degli stampini monoporzione, mettici alcune cucchiaiate di riso, pressa col cucchiaio e tieni in caldo.

Friggi le bucce in olio profondo, scolale dall'olio e aggiusta di sale.

Lessa gli spaghetti molto al dente e poi, una volta scolati, friggili uno alla volta fino a renderli croccanti.

Metti nel frullatore:l'olio, il parmigiano grattugiato e il basilico e frulla tutto quanto insieme.

Disponi gli sformatini di riso nei singoli piatti, metti intorno ad ognuno un cucchiaio di salsa al basilico ed un pomodorino tagliato a metà, poi decora con la julienne di bucce e gli spaghetti fritti come vedi nella foto.

 

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #risotti
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Ingredienti:

 

una tazza di riso carnaroli

una cipolla bianca

uno scalogno

un ciuffo di prezzemolo

1 spicchio d'aglio

gr.200 di tentacoli di moscardini

un bicchiere di vino bianco

1 bottiglietta di bitter Campari

brodo di pesce q.b.

una grossa noce di burro

farina q.b.

gr. 100 di parmigiano grattugiato

un peperoncino rosso dolce

qualche foglia di erba cipollina

1/2 arancia

olio, sale

 

Trita la cipolla, lo scalogno,l'aglio e il prezzemolo e falli andare in una risottiera assieme ad un po' d'olio, aggiungi i tentacoli dei moscardini e falli andare per un minuto o due, aggiungi ora il riso e 1/2 bicchiere di vino bianco, lascialo sfumare, poi, poco alla volta, aggiungi il brodo di pesce, come si fa per un normale risotto.

Mentre il risotto cuoce, metti in un pentolino il bitter,  il succo di 1/2 arancia e 1/2 bicchiere di vino bianco e lascia che ritiri della metà, aggiungi ora la noce di burro leggermente infarinata e fai rapprendere la salsa.

Appena il riso avrà raggiunto la cottura desiderata aggiungi una noce di burro e il parmigiano e fai mantecare.

Impiatta , aggiungi un po' di sughetto e decora con fettine di peperoncino fresco e erba cipollina.

 

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #risotti
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Ingredienti:

 

una tazza di riso carnaroli

1 grossa cipolla bianca

gr.150 di salamino piccante tagliato a dadini

prezzemolo q.b.

erba cipollina q.b.

una confezione di ceci in scatola

3 cucchiai di piselli surgelati

un cucchiaino di concentrato di pomodoro

un peperone rosso

un peperone giallo

brodo vegetale q.b.

olio, sale

un cucchiaio colmo di curcuma

 

Trita la cipolla e falla soffriggere in una grossa padella con un po' d'olio, intanto pulisci i peperoni, tagliali a dadini e uniscili alla cipolla, cuoci tutto quanto insieme a fiamma viva, a metà cottura aggiungi i ceci scolai, i piselli surgelati ed il salamino piccante, in fine aggiungi il concentrato di pomodoro ed il riso, poi continua la cottura aggiungendo il brodo vegetale poco alla volta, come si fa per un normale risotto.

Terminata la cottura aggiungi la curcuma ed un trito di erba cipollina e prezzemolo.

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #risotti

zafferano.jpg

Foto C.Sechi

 

Ingredienti:

una grossa tazza di riso Carnaroli

brodo di carne q.b.

un porro

1/2 bicchiere di vino bianco

una grossa noce di burro

gr.100 di parmigiano grattugiato

un cucchiaio di curcuma

2 bicchieri di latte

 

Trita il porro e fallo soffriggere nella risottiera insieme ad un po' d'olio, sfuma col vino bianco e lascialo evaporare. aggiungi il riso e procedi come per un normale risotto, aggiungendo il brodo a poco per volta , a  metà cottura  aggiungi il latte . Appena il riso sarà cotto aggiungi la curcuma, il parmigiano e il burro, mescola bene, copri con un coperchio, fai mantecare e impiatta.

riso giallo

foto C.Sechi

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #risotti
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Ingredienti:

una tazza di riso carnaroli

1 grossa cipolla

1 bottiglia di barolo

abbondante parmigiano

una noce di burro

olio, sale

brodo di carne q.b. se occorre

 

Trita la cipolla e falla appassire lentamente in poco olio, aggiungi il riso, lascia che si insaporisca per 2-3 minuti poi aggiungi il barolo poco alla volta come si fa per un normale risotto, aggiusta di sale e se dovesse occorrere, termina la cottura aggingendo un po' di brodo.

A cottura ultimata spegni la fiamma, aggiungi il burro e il parmigiano, fai mantecare ed è pronto.

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #risotti
foto C.Sechi

foto C.Sechi

Ingredienti:

1 tazza di riso Carnaroli

2 tazze di piselli freschi sgranati

3 aglietti freschi

olio  e sale q.b.

una noce di burro

gr.100 di parmigiano grattugiato

gr.100 di crescenza freschissima

 

Metti i piselli a bollire in acqua e sale, scolali conservando l'acqua di cottura e mettili nel frullatore, aggiungi 3-4 cucchiai d'acqua e frulla il tutto fino ad ottenere una crema.

Metti un goccio d'olio sul fondo di una risottiera, taglia gli aglietti freschi a rotelle e lasciali stufare per qualche minuto, aggiungi il riso e l'acqua di cottura dei piselli poco alla volta come si fa per un normale risotto.

Dopo circa 15 minuti aggiungi anche il passato di piselli e porta a cottura.

Terminata la cottura e a fuoco spento aggiungi il burro, il parmigiano e la crescenza e fai mantecare.

 

 

 

Leggi i commenti

commento(i)
1 2 3 4 > >>

Post recenti

Ospitato da Overblog