Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cucina per chi ama la buona tavola, fatto di ricette facili, sicure (tutte sperimentate) che stupiranno i tuoi ospiti!

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #secondi di pesce

gamberi-1.jpg foto C.Sechi

 

Ingredienti:

 

una decina di mazzancolle

una decina di olive verdi

5-6 pomodori secchi sott'olio

un cucchiaio di concentrato di pomodoro

uno scalogno

un pizzico di peperoncino

olio, sale

 

Pulisci i gamberi ma conserva le teste.

Trita lo scalogno e lascialo andare in padella con un po' d'olio, aggiungi i gamberi, le olive e i pomodori secchi tagliati a listarelle, cuoci il tutto molto velocemente, aggiungi il concentrato di pomodoro sciolto in un paio di cucchiai d'acqua e un pizzico di peperoncino e fai ritirare molto velocemente.

Togli le teste, mettile in un colino e schiacciale bene raccogliendo i succhi nella padella dei gamberi ... a questo punto non ti rimane che sederti a tavola!

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #antipasti

 

salvia.jpg foto mC.Sechi

 

Ingredienti:

 

Diverse foglie di salvia

pasta d'acciughe q.b.

acqua gassata ghiacciata

farina

olio per friggere

sale

 

  

 

Lava le foglie di salvia, scegli le più grosse e fresche, prendine una e mettici al centro una punta di pasta d'acciughe e ricopri con un' altra foglia di salvia, continua così per tutte le altre.

Prepara una pastella non troppo densa impastando la farina con l'acqua gassata ghiacciata ,poi lascia riposare in frigo per circa 30 minuti.

Passato questo tempo tuffa le foglie di salvia nella pastella e friggile in olio profondo.

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #torte

pistocchi foto C.Sechi

 

Ingredienti.

 

Per la pasta

 

gr.250 di farina

gr.100 di zucchero

un cucchiaio colmo di cacao amaro

un pizzico di sale

gr.200 di burro a temperatura ambiente

 

Per la crema

 

gr.130 di cioccolato fondente

1dl di panna

un tuorlo d'uovo

un cucchiaio raso di farina

il succo di 1/2 arancia  o anche più (dipende da quanto è succosa)

la buccia grattugiata di un'arancia

un cucchiaio di marmellata d'arance

cacao per spolverizzare

 

 

Prepara la base per la torta impastando i vari ingredienti, falla riposare in frigo per mezz'ora, poi stendila col mattarello e fodera una teglia antiaderente.

Copri la base della torta con un foglio di carta forno sul quale metterai alcuni fagioli. Inforna a 170° per 20 minuti poi sforna, togli la carta forno e i fagioli e fai cuocere ancora per 10 minuti.

Metti in una bastardella l'uovo con la farina e amalgama bene, unisci la marmellata la cioccolata spezzettata  il succo e la buccia grattugiata dell'arancia e la panna e fai cuocere delicatamente a bagnomaria.

Quando il cioccolato si sarà sciolto e la crema sarà un po' rappresa, versala sulla base della torta e livellala bene.

Trasferisci la torta nel frigo per un paio d'ore e spolverala con cacao amaro in polvere prima di servire.

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #dolci al cucchiaio

mousse-fragole.jpg foto C.Sechi

 

Ingredienti:

 

ml.250 di panna

gr.300 di fragole

gr.150 di yogurt greco

gr.150 di zucchero

2 fogli di colla di pesce

un cucchiaio di succo di limone

 

Monta la panna con lo zucchero.

Frulla le fragole con lo yogurt.

Metti a bagno la colla di pesce in pochissima acqua, appena si sarà ammorbidita scolala e trasferiscila in un pentolino con un cucchiaio di succo di limone e lascia che si sciolga a fuoco bassissimo.

Aggiungi la colla di pesce al frullato di fragole e yogurt e amalgama bene , infine aggiungi la panna montata mescolando delicatamente.

Versa il composto in dei bicchieri da martini e trasferisci in frigo per un paio d'ore, passato questo tempo decora con panna montata e qualche fragola.

 

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #primi

spaghetti-pomodoro.jpg foto C.Sechi

 

Ingredienti:

 

spaghetti

10-12 pomodori ciliegini

4-5 pomodori secchi sott'olio

un cucchiaio scarso di capperi sotto sale

2-3 filetti d'acciughe

olio q.b.

pangrattato q.b.

uno spicchio d'aglio

non aggiungere sale!!!

 

Mentre la pasta cuoce fai andare in padella uno spicchio d'aglio con un po' d'olio, aggiungi i filetti d'acciuga e i capperi sciacquati brevemente , i pomodori secchi , i pomodorini tagliati in quattro e cuoci il tutto per 6-7 minuti, scola la pasta, falla saltare in padella, aggiungi un cucchiaio di pangrattato ...Tutto qua.

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #primi

penne-pomodoro-e-pancetta.jpg foto C.Sechi

 

Ingredienti

uno spicchio d'aglio

un peperone rosso

una decina di pomodorini

olio q.b.

sale

2 cucchiai di parmigiano

 

Taglia il peperone a tocchetti e saltalo in padella con un po' d'olio e un po' di sale, toglilo dalla padella e passalo al frullatore.

Taglia i pomodorini a metà e falli andare molto velocemente con un po' d'olio e uno spicchio d'aglio, aggiusta di sale.

Condisci la pasta con la crema di peperoni e un po' di parmigiano, aggiungi i pomodorini ed è pronta.

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #dolci fritti e frittelle

cannoli.jpg foto C.Sechi

 

Ingredienti:

 

gr.250 di farina

gr.340 di zucchero

gr.25 di burro

1 albume

1/2 bicchierino di Marsala

una presa di sale

1 cucchiaio di cacao amaro (facoltativo)

gr.700 di ricotta

gr.150 di cioccolato fondente

gr.200 di canditi

olio per friggere q.b.

zucchero a velo q.b.

 

Disponi la farina a fontana, aggiungi lo zucchero, l'albume, il burro ammorbidito e il Marsala e lavora il tutto molto bene, poi fai riposare l'impasto per un' ora circa.

Stendi l'impasto in una sfoglia sottile un paio di millimetri, ritagliala in quadrati di circa 10 cm di lato e avvolgi i quadrati così ottenuti sugli appositi cilindri sigillando bene.

Friggi in olio profondo, scola i cannoli e falli asciugare su carta per fritti, quindi sfilali dai cilindri.

Passa la ricotta al setaccio e lavorala con lo zucchero ,i canditi e il cioccolato tritato, trasferisci l'impasto in una sacca per dolci  e farcisci i cannoli solo al momento di servirli, decora con altri canditi.

 

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #primi

Se i rabaton sono un tipico primo piemontese, io ho voluto contaminarli coi sapori del sud ed ecco quindi la versione suddista che vede al posto degli spinaci le melanzane.

 

rabaton-teglia.jpg foto C.Sechi

 

Ingredienti:

 

gr.500 di melanzane

gr.250 di ricotta

1 uovo

gr.100 di parmigiano

gr.100 di scamorza affumicata

pangrattato q.b.

sale, pepe

Salsa di pomodoro q.b.(alla categoria Salse)

una mozzarella di bufala

olio

farina q. b.

 

Taglia le melanzane a dadini senza togliere la buccia e falle spurgare per 20-30 minuti in acqua salata.

Scola le melanzane e falle andare in padella con un po' d'olio e un pizzico di sale, le melanzane alla fine non saranno fritte ma stufate.

Trasferisci le melanzane nel mixer e amalgama il tutto con l'uovo, la ricotta il parmigiano e la scamorza grattugiati, poi aggiungi il pangrattato.

Alla fine l'impasto dovrà avere una consistenza tale da non risultare appiccicoso e da potervi formare dei grossi gnocchi o tronchetti di circa 5 cm di lunghezza.

Dopo aver impastato i tronchetti passali nella farina e lessali in abbondante acqua salata, scolali appena vengono a galla.

Metti sul fondo di una pirofila da forno 2-3 cucchiai di salsa di pomodoro, poggiaci sopra i rabaton, aggiungi altra salsa, la mozzarella tagliata a cubetti e spolvera ancora con un po' di parmigiano, infine fai gratinare.

 

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #antipasti

brulee.jpg foto C.Sechi

 

Ingredienti:

 

Per la crem brulee:

 

gr.200 di latte intero

gr.200 di panna

gr.100 di caprino

5 tuorli d'uovo

1 stecca di vaniglia

3 chiodi di garofano

la buccia grattugiata di 1/2 arancia

un paio di cucchiai di zucchero di canna

sale q.b.

 

per il carpaccio:

 

gr.200 di fettine di manzo sottilissime

il succo di 1 limone

olio q.b

.sale q.b.

1 fetta di pane toscano raffermo

6 fragole

una decina di chicchi di ribes

aceto balsamico q.b.

gr.100 di patè di fegato d'oca

gr.100 di mostarda di cremona

radicchi misti

2 cucchiai di pistacchi

 

Prepara la crem brulee:

 

Fai bollire  il latte e la panna insieme alla stecca di vaniglia, la buccia grattugiata di 1/2 arancia, aggiungi il caprino, fallo sciogliere bene e poi filtra il tutto con un colino.

Sbatti i tuorli con lo zucchero, aggiungi il sale e il composto di latte, panna e caprino e amalgama, trasferisci il tutto in degli stampini in porcellana e cuoci in forno a bagnomaria a 160° per 50 minuti, passato questo tempo  spolvera di zucchero di canna, aggiungi un pizzico di sale e passa tutto al grill per 5 minuti.

Prepara un'emulsione di olio e succo di limone e metti le fettine di carne a macerare, intanto disponi l'insalata nei piatti, aggiungi le fragole tagliate a pezzettini, i mirtilli ,in po' di sale ,olio e un goccio di aceto balsamico, disponi le fette di carpaccio sopra l'insalata, aggiungi i pistacchi e il pane tostato tagliato a cubetti, metti in ogni piatto un dado o due di patè di fegato d'oca e un cucchiaino di mostarda di cremona.

 

Leggi i commenti

commento(i)
Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #risotti

riso-rosso.jpg foto C.Sechi

 

Ingredienti:

 

una tazza di riso rosso

una cipolla

brodo di carne q.b.

4 carciofi

una noce di burro

gr. 100 di parmigiano grattugiato

gr.100 di salmone affumicato

uno spicchio d'aglio

un ciuffetto di prezzemolo

olio

 

 

Trita la cipolla e falla andare in una risottiera con un po' d'olio, appena sarà soffritta aggiungi il riso e procedi la cottura aggiungendo il brodo poco alla volta, procedi come per un normale risotto.

Trita l'aglio e il prezzemolo , pulisci i carciofi e tagliali a fettine e trasferisci tutto in padella, cuoci i carciofi leggermente al dente e aggiusta di sale.

Appena il riso sarà cotto aggiungi una noce di burro e il parmigiano e fai mantecare.

Impiatta come nella foto: metti al centro del piatto un po' di riso, circonda coi carciofi e metti al centro qualche strisciolina di salmone affumicato.

Leggi i commenti

commento(i)
1 2 3 > >>

Post recenti

Ospitato da Overblog