Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cuochinonsinasce.it

Blog di cucina per chi ama la buona tavola, fatto di ricette facili, sicure (tutte sperimentate) che stupiranno i tuoi ospiti!

Pubblicato su da cuochisidiventa-it
Con tag : #dolci al cucchiaio
C.Sechi

C.Sechi

Ingredienti:

 

per la meringa:

gr.150 di zucchero semolato

2 cucchiai di acqua

 

gr.150 di albumi

un pizzico di sale

gr.150 di zucchero a velo

 

per la farcia:

gr.500 di panna fresca da montare

4 cucchiai colmi di zucchero

una decina di fragole

una ventina di more

una ventina di mirtilli

2 kiwi

2 fette di ananas

qualche fogliolina di menta fresca

gr.50 di pistacchi tritati

gr.50 di nocciole tritate

gelatina spray per lucidare q.b.

 

Prepara la meringa: metti gli albumi e lo zucchero a velo e un pizzico di sale in una bastardella e montali a neve ben ferma.

Metti lo zucchero semolato in un pentolino, aggiungi 2 cucchiai di acqua e fallo sciogliere a fuoco basso in modo da avere uno sciroppo trasparente e caldissimo.

Lavorando con le fruste elettriche versa a filo lo sciroppo negli albumi montati in modo che ne risulti un composto cremoso e denso.

Stendi la meringa sulla placca del forno  sulla quale avrai steso un foglio di carta forno e forma un disco di circa 20 cm di diametro con i bordi leggermente rialzati.

Inforna a 50-60° per 3 ore circa, passato questo tempo , aiutandoti con uno stecchino controlla la cottura ed eventualmente prolunga i tempi, infine fai raffreddare la meringa nel forno spento.

Appena la meringa sarà COMPLETAMENTE FREDDA, inizia a preparare la farcia.

Monta la panna con lo zucchero.

Trasferisci la meringa su un piatto di portata, spalmane i bordi con un po' di panna e livellali, decora i bordi con delle strisce di granella di pistacchi alternata a strisce di granella di nocciole.

Metti al centro della meringa un paio di cucchiai di panna e parte della frutta tagliata a pezzetti.

Copri la torta con la panna rimanente, livellala e decorala con la frutta che ti rimane, infine aggiungi qualche fogliolina di menta.

 

 

foto C.Sechi

foto C.Sechi

Commenta il post

Post recenti

Ospitato da Overblog